ALEATICO IGT
Colli della Toscana Centrale

L’Aleatico è un vitigno tipico della Toscana, che ha trovato il suo habitat ideale soprattutto nella fascia costiera e sulle isole, ma che in passato era abbastanza comune anche nell’entroterra, dove era apprezzato per la sua aromaticità e dolcezza. Un tempo era comune offrire all’ospite un bicchiere di aleatico a fine pasto, si trattava di un vino dolce e profumato, la degna conclusione di un buon pranzo. A San Michele abbiamo una piccola vigna, interamente dedicata alla produzione di questo vino.

VITIGNI

il  vitigno usato è l’Aleatico (100%) .

TERRENO

i terreni sono di medio impasto tendente argilloso con buona presenza di scheletro, mediamente fertile

ALLEVAMENTO

In vigna si predilige il cordone speronato con densità di circa 4.000 ceppi  per ettaro.

VENDEMMIA

Il nostro aleatico è ottenuto da uve raccolte in lieve sovra maturazione a circa metà Settembre. 

FERMENTAZIONE E MACERAZIONE

Le uve vengono lasciate ad appassire sui graticci per 25/30 giorni.Un appassimento con queste caratteristiche è importante perché oltre a dare una buona concentrazione di zuccheri, consente di mantenere  inalterata tutta la carica aromatica dei terpeni che conferiscono al vino il suo caratteristico aroma dove spicca il floreale ed il fruttato, iN  particolare la rosa .  La macerazione avviene in cemento, a temperatura.

MATURAZIONE

Il vino poi viene posto in contenitori di acciaio  dove rimane per 12 mesi fino a completo

ASPETTO

Rosso granato con sfumature mattone.

AROMA

Fruttato di mela golden e di fiori bianchi.

GUSTO

Caldo, dolce, ma allo stesso tempo vivace per la sua freschezza.

CONSIDERAZIONI

Vino da fine pasto, adattissimo alla pasticceria secca.

ABBINAMENTI

Vino da fine pasto, ottimo con tutti i tipi di biscotti e con i dolci secchi, ottimo con una crostata di frutta, può essere abbinato anche a formaggio di media stagionatura.

ORGANIC WINE
ORGANIC WINE
USDA ORGANIC
USDA ORGANIC