TENUTA LA GABBIOLA RISERVA
Chianti Colli Docg

La Riserva nasce da un’accurata selezione delle migliori uve di Sangiovese prodotte nella Tenuta la Gabbiola.

VITIGNI

Il vitigno usato è il Sangiovese (100%).

TERRENO

I terreni sono di medio impasto tendente argilloso con buona presenza di scheletro, mediamente fertile.

ALLEVAMENTO

Il sistema di allevamento è il gouyot e cordone speronato con densità d’impianto di circa 5.000 ceppi/ettaro.

VENDEMMIA

La vendemmia viene effettuata manualmente nel mese di Ottobre.

FERMENTAZIONE E MACERAZIONE

Durante la fermentazione alcolica, che avviene a temperatura controllata (circa 28/30°), vengono effettuate morbide follature in modo da avere una estrazione ottimale dei polifenoli e polialcooli dalle bucce e dai vinaccioli. La fermentazione dura circa 20 giorni.

MATURAZIONE

Il vino viene poi messo in botti di rovere da 25hl dove rimane per almeno 20 mesi. Quindi la seconda fermentazione, la malolattica, avviene in legno. Nell’invecchiamento il vino si affina, raggiungendo quella complessità e morbidezza che lo distinguono .Noi riteniamo che per il nostro Sangiovese sia preferibile l’uso delle botti grandi da 25 hl alla piccola Barrique, in tal modo riusciamo ad avere un vino di grande struttura, morbido e ricco, che mostra al naso un’ampiezza di aromi che va dai primari di fruttato e floreale, ai secondari, fino alle sensazioni terziarie di spezie e tostato, un grande vino con un legno che ben si integra con tutte le migliori caratteristiche del Sangiovese. La sua caratteristica più marcata è la morbidezza, unita alla tipicità del sangiovese. Prima della commercializzazione il vino passa almeno 6 mesi in bottiglia.

ASPETTO

Rosso rubino, pieno, denso e consistente.

AROMA

Intenso e persistente con sentori fruttati ( ciliegia e mora) e note floreali(violetta e iris), ma anche percezioni nette di spezie e tabacco.

GUSTO

Caldo, morbido, fruttato, con tannini morbidi.

CONSIDERAZIONI

Vino equilibrato che esprime il meglio entro 4/6 anni dalla vendemmia.

ABBINAMENTI

Si tratta di un vino che può essere abbinato con ottimi risultati con primi importanti e ricchi, dalla polenta al sugo, alle lasagne al forno, me che esprime il suo meglio con tutti i secondi di carne, dalla carne alla griglia (la tipica fiorentina) alla carne in umido, alla fricassea. Ottimo con il maiale cucinato in tutte le maniere, infatti il tannino ben contrasta la succulenza della carne, mentre l’ alcool ripulisce bene la bocca dalla sua grassezza e sapidità.

ORGANIC WINE
ORGANIC WINE
USDA ORGANIC
USDA ORGANIC