ROSE’ IGT
Colli della Toscana Centrale

La dote principale del nostro vino rosato è senza dubbio la freschezza, si tratta di un vino ottimo non solo con i formaggi, abbinamento tradizionale, ma a tutto pasto, soprattutto nelle calde serate estive, un bicchiere di rosato fresco è un piacere da concedersi da soli o con gli amici.

VITIGNI

I vitigni usati sono il Sangiovese e il Canaiolo.

 

TERRENO

I Terreni sono di medio impasto tendente argilloso con buona presenza di scheletro, mediamente fertile

ALLEVAMENTO

Il sistema di allevamento privilegiato è il cordone speronato ed in parte il gouyot, con densità d’impianto di circa 5.000 ceppi/ettaro.

VENDEMMIA

La vendemmia viene effettuata manualmente, di solito inizia verso il 15 settembre e viene completata verso il 15 ottobre.

FERMENTAZIONE E MACERAZIONE

Preferiamo avere un rosato con un colore piuttosto marcato, quindi la permanenza delle bucce con il mosto è di circa 24/32 ore.

MATURAZIONE

Il vino prosegue la sua vinificazione in acciaio per mantenere integre le note fruttate e floreali delle uve che lo compongono.

ASPETTO

Rosa ciliegia.

AROMA

 Vinoso con sentori fruttati e sfumature floreali.

GUSTO

Caldo, fruttato con una piacevole acidità.

CONSIDERAZIONI

Vino da consumarsi giovane.

ABBINAMENTI

A tutto pasto, dagli antipasti di salumi e crostini ai primi, ottimo con i formaggi. L’alcool e la freschezza, infatti, consentono abbinamenti ampi.

ORGANIC WINE
ORGANIC WINE
USDA ORGANIC
USDA ORGANIC